Affido Omoculturale

E’ in questi termini definito l’affido che riguarda l’inclusione delle famiglie dei migranti nei progetti di accoglienza dei bambini e dei ragazzi provenienti dagli stessi Paesi. L’affido omoculturale può essere una scelta possibile, in fase di abbinamento, là dove l’aspetto culturale è una variabile da considerare. In alcune situazioni l’affido omoculturale può essere uno strumento teso a salvaguardare le origini e una risorsa per i bambini e i ragazzi nel complesso processo di costruzione dell’identità. L’obiettivo, a lungo termine, è la creazione di gruppi misti di famiglie e single, vecchi e nuovi cittadini, dove la mescolanza di provenienze, di culture, di appartenenze, costituisce una ricchezza importante per conoscere e affrontare le tematiche legate alla gestione del quotidiano nell’esperienza degli affidi.