Il Coordinamento Famiglie Affidatarie

Essere amati profondamente da qualcuno ci rende forti; amare profondamente ci rende coraggiosi.»
-- L.Tse

Il Coordinamento Famiglie Affidatarie

associazione di famiglie affidatarie in Brescia

Il Coordinamento delle Famiglie Affidatarie (CFA) di Brescia è un organismo provinciale che dal 2005 riunisce le associazioni di famiglie che si occupano di affido. 

Il CFA attualmente rappresenta un centinaio di famiglie... Leggi tutto

Testimonianze delle Famiglie Affidatarie

Mettersi in gioco

Essere famiglie affidatarie, e quindi famiglie che scelgono di aiutare persone molto in difficoltà e molto sofferenti, è un'esperienza  complessa. Non basta la voglia di dare il proprio affetto a qualcuno che non ce l'ha, è necessario mettersi in gioco completamente, come persone e come famiglie, sapere che le  certezze, le convinzioni su ciò che significa amare ed educare potrebbero andare in mille pezzi. Il Coordinamento è la bussola che permette di non perdere la strada, aiuta a rialzarsi dopo una caduta  e a non perdere la fiducia.

Un ruolo decisivo

Volendo sintetizzare in alcuni punti il ruolo estremamente importante che il Coordinamento Famiglie Affidatarie ha avuto per la  nostra famiglia, possiamo dire:

Vuoi informazioni?

Se stai cercando informazioni generali, puoi leggere informazioni su cos'è e come funziona l'affido, oppure scoprire come possiamo aiutarti a diventare Famiglia Affidataria. Trovi tutte le iniziative in corso (o quelle svolte), nella pagina deCentro Amaltea!

Se vuoi contattarci, chiamaci o mandaci un messaggio: trovi tutto nella sezione Contatti.

Come diventare Famiglia Affidataria

Le coppie e i single che desiderano avvicinarsi alla realtà dell’affido e dell’accoglienza in generale, seguiranno il seguente percorso:

  1. Primo contatto con la Presidente e la Coordinatrice
  2. Partecipazione al corso formazione base (per sapere quando sarà attivo il prossimo corso, visualizza la pagina del servizio disponibile nella sezione del Centro Amaltea).
  3. Percorso di valutazione presso il Centro Amaltea o il Centro Affidi ASL di Brescia.
  4. Partecipazione ad un gruppo mensile di famiglie affidatarie.