Ecco qualche testimonianza

Mentre i primi anni ci sentivamo soli come famiglie e Associazione, ora invece siamo una grande famiglia rappresentata dal Coordinamento Famiglie Affidatarie. ,
Volendo sintetizzare in alcuni punti il ruolo estremamente importante che il Coordinamento Famiglie Affidatarie ha avuto per la  nostra famiglia, possiamo dire:
  • Sostegno legale e burocratico per la nostra Associazione e di conseguenza per noi famiglie.
  • Aiuto e guida per la presentazione dei progetti che la nostra Associazione propone agli Enti che erogano i finanziamenti per i progetti.
  • Importante interlocutore presso i tavoli di lavoro, gli Enti locali, le altre Associazioni e gruppi cui spesso ci si trova a condividere obiettivi e attività.
  • Formazione per le famiglie affidatarie: negli incontri proposti dal Coordinamento ho trovato formatori e gruppi decisamente validi.
  • Sensibilizzazione: il Coordinamento sostiene, incentiva e promuove la sensibilizzazione per l'affido a cui tutti noi collaboriamo.
Un grazie sentito al Coordinamento per tutto quello che sta facendo per la nostra Associazione.
,
Essere famiglie affidatarie, e quindi famiglie che scelgono di aiutare persone molto in difficoltà e molto sofferenti, è un'esperienza complessa. Non basta la voglia di dare il proprio affetto a qualcuno che non ce l'ha, è necessario mettersi in gioco completamente, come persone e come famiglie, sapere che le certezze, le convinzioni su ciò che significa amare ed educare potrebbero andare in mille pezzi. Il Coordinamento è la bussola che permette di non perdere la strada, aiuta a rialzarsi dopo una caduta e a non perdere la fiducia. Aiuta, inoltre, ad affrontare con maggiore obbiettività e forza i rapporti con le Istituzioni. ,
All'interno del Coordinamento Famiglie Affidatarie abbiamo conosciuto persone disponibili e competenti, che hanno meritato la nostra stima. Nella nostra breve esperienza di famiglia affidataria abbiamo da loro ricevuto il sostegno di cui avevamo bisogno. ,

sagome coppie

Banner