Il gruppo “L’Affido”, nato nel 1991 come gruppo di autoaiuto per famiglie affidadatrie, è  stato promosso dal servizio sociale di Montichiari. I momenti di confronto hanno coinvolto  prima famiglie con bambini in affido, poi anche persone sensibili a questa tematica.

Nel 2002 il gruppo si costituisce come associazione per l’esigenza di darsi una veste giuridica al fine di trasformare l’esperienza privata dell’affido in una attività pubblica. Attualmente è in corso il procedimento per il rinnovo dello Statuto, in linea con la Riforma del Terzo Settore.

Sede: Carpenedolo (BS), via Verga, 27. Il presidente è Maria Panizza (che è anche membro del Consiglio Direttivo del CFA)