Il gruppo Fa-Affido nasce dall’esperienza (di circa 2 anni) del gruppo Alba, un gruppo informale di famiglie affidatarie nato in seno al CFA. Nel box colorato qui sotto riassumiamo le tappe fondamentali della nostra storia

  • La sera del 30 maggio 2019 il gruppo si è costituito Associazione. Nasce quindi “Fabrizia per l’Affido Associazione di Promozione Sociale“, abbreviato in Fa-Affido APS.
  • Il 21 giugno 2019 Fa-Affido ha ottenuto il Codice Fiscale 98204270171.
  • Il 12 luglio 2019, tramite protocollo 2759/3, è stata registrata presso l’Ufficio dell’Agenzia delle Entrate di Brescia 2.
  • Il 21 luglio 2020 è stata iscritta nel Registro regionale delle APS.
  • Il 3 settembre 2020 è stata iscritta nel Registro regionale delle associazioni di solidarietà familiare.
  • (siamo in attesa di essere iscritti al RUNTS)
  • Il 13 agosto 2021 è stato aperto un c/c bancario (intestato a “Fabrizia per l’Affido APS”), le cui coordinate IBAN sono IT69J0503454870000000018400

Fa-Affido, in quanto Ente del Terzo Settore (precisamente: APS), ha potuto essere fra i Soci Fondatori del Coordinamento (dopo la riforma del Terzo Settore): il Coordinamento infatti si configura come una APS formata da altre APS.

Il Consiglio Direttivo di Fa-Affido è formato da 3 membri:

  • Matteo Faini: Presidente;
  • Gerardo Vezzoli: Segretario;
  • Domenica Buffoli: Vice Presidente.

La Sede legale dell’Associazione è fissata in Brescia, Villaggio Badia, Traversa IV, numero 90. La sede operativa è invece Via Aldo Moro, 22 (coincide con la sede operativa del CFA). Recapito e-mail ufficiale: fa-affido@coordinamentofamiglieaffidatarie.it



L’Associazione si chiama “Fa-Affido APS”.

Il “FA” iniziale è sia un invito a vivere l’esperienza dell’affido familiare, sia il doveroso ricordo di Fabrizia Quecchia, che anni fa sognò una realtà come il Cordinamento (di cui fu presidente) e che ha di fatto reso possibile tutto questo, con un instancabile lavoro. Grazie Fabrizia… continua a seguirci e ad aiutarci dall’alto!